WhatsApp ha modificato le emoji (ma non te ne sei accorto)

WhatsApp ha modificato le emoji (ma non te ne sei accorto)

La nuova versione di WhatsApp porta con sé il rinnovamento di alcune tra le emoji più utilizzate dagli utenti, che però difficilmente se ne accorgeranno. L’aggiornamento 2.19.21 della popolare app di messaggistica istantanea, infatti, andrà a modificare l’aspetto di alcune faccine – 21 per la precisione – ma solo leggermente, rendendo estremamente difficile riconoscere questi cambiamenti. Lo ha svelato il portale WABetaInfo, che indica come le 21 emoji siano state inserite nella versione beta dell’applicazione di messaggistica e vedranno quindi la luce nella versione definitiva a breve.

Tra le faccine colpite da questo restyle troviamo, tra le altre, quella con gli occhi a forma di cuore, quella spaventata e quella con il mezzo sorriso malizioso. In tutti questi casi le modifiche sono minime: i cuori leggermente più piccoli, gli occhi più grandi o il sorriso più esteso. Piccolissime modifiche grafiche che, però, cambiano seppur di poco alcune tra le immagini più utilizzate su un servizio diffusissimo come WhatsApp. Una modifica della quale molti utenti non si renderanno nemmeno conto visti i minimi cambiamenti grafici che la contraddistinguono.

Attualmente queste nuove emoji sono disponibili all’interno dell’ultima versione beta dell’applicazione di messaggistica istantanea e, quindi, vedranno la luce probabilmente all’interno del prossimo aggiornamento ufficiale dell’app vera e propria di WhatsApp. È probabile che l’attenzione verso l’uscita della nuova versione venga per catturata da un’altra grande novità: l’introduzione dell’autenticazione tramite impronte digitali e riconoscimento del volto per accedere all’app e alle sue conversazioni. Scovata ormai da qualche settimana, la nuova funzione che renderà più sicura l’app dovrebbe raggiungere tutti gli utenti nel corso delle prossime settimane.

Fonte: WhatsApp ha modificato le emoji (ma non te ne sei accorto)